Presenta Alberto “PERNAZZA” Argentesi

Autodidatta, inizia a suonare la tastiera per gioco fina a formare con un gruppo di amici, la seminale, ma col tempo sempre più seguita band degli Ex-Otago con i quali, partendo dai centri sociali, passando per i piccoli club underground nazionali, ha calcato diversi palchi importanti dei circuiti musicali italiani.

Con loro registra tre dischi,intraprende svariati tour,coordina l’immagine della band,cui originalità e freschezza attira addetti ai lavori iniziando progressivamente a colpire il popolo di Youtube per i clip originali.
L’alto numero di visualizzazioni e la particolarità dei video sul tubo ha inoltre catturato l’attenzione del mondo della televisione, anche per le sue incredibili abilità di freestyler vocale, tanto da essere immediatamente inserito, nel 2010, come protagonista fisso del cast del Chiambretti Night, nelle vesti di “Coniglio”.

Le sue turné in giro per l’Italia, sia con gli Ex-otago che come “Coniglio” del Chiambretti Night hanno messo in evidenza anche le sue doti di intrattenitore e la sua capacità di interagire con il pubblico, facendolo, in poco tempo, divenire uno dei personaggi di spicco del programma di Italia 1 prima e Canale 5 poi. Promosso sul campo, dalla seconda metà della stagione, Alberto è, nelle vesti di inviato, ambasciatore della trasmissione nei punti nevralgici del divertimento giovanile (2011).

Vero trend-setter, esperto di moda, di musica e di costume oggi Alberto si sta ritagliando uno spazio sempre più ampio nell’universo metropolitano giovane. Protagonista, nelle insolite vesti di modello, della campagna 2011 del Marchio di abbigliamento Perfect Persuasion e non solo (Sexò, Disaronno, Dondup, Blomor, Levi’s, GQ, Rolling Stones…), nonché protagonista, come vocalist, di un lunghissimo tour nei principali locali e club italiani.

Abbandonati gli otaghi per dare libero sfogo a tutta l’energia accumulata tra performance ed esperienze on the road (dall’hardcore,all’elettronica fino al rap) inizia con due amici il progetto Magellano con all’attivo due dischi e già diversi live e djsets.

Continua a lavorare con i media sia come opinionista in radio e tv,ma sopratutto iniziando una proficua collaborazione con il canale LA3 (163 di Sky e 134 del digitale);

La nuova rete gli da la possibilità di parlare davanti alle telecamere non solo in rima e di migliorare e crescere come presentatore, diventando esperto di social tv.